Mal di denti forte rimedi

Il mal di denti è un disturbo piuttosto comune che provoca un dolore continuo e penetrante e che in risposta a eventuali sintomi termici (caldo/freddo), chimici (dolci e zuccheri) o meccanici (masticazione) potrebbe accentuarsi.

Il primo sintomo è il dolore al dente colpito, che si diffonde fino a coinvolgere le gengive, i legamenti e i nervi.

In medicina, il mal di denti, viene definito più propriamente odontalgia.
Le cause sono spesso problematiche dentali (carie, gengiviti ecc.) ma a volte possono nascere anche da problematiche extra-dentali (come sinusite, nevralgia del trigemino, febbre e tante altre).

–> Potrebbe interessarti anche: “Mal di denti: da cosa può essere provocato?”

A seconda del disturbo che vi è alla base, il dolore può essere acuto e pulsante o più mite.
Vediamo di elencare i rimedi più efficaci per alleviare il fastidioso mal di denti.

Rimedi per alleviare il dolore

Dietro il mal di denti si nasconde un problema di fondo che non può essere sottovalutato, per questo è bene correre subito ai ripari in modo da tamponare la situazione in attesa di una visita dal dentista.

  • L’assunzione di antinfiammatori e analgesici è uno dei rimedi più immediati per alleviare il mal di denti. Prima di procedere all’assunzione è però necessario consultare il proprio medico
  • Applicazione sulla guancia di un sacchetto di ghiaccio avvolto in un panno morbido
  • Effettuare sciacqui con del whisky sputando dopo qualche minuto il liquido
  • Masticare gli spicchi di un aglio o di una cipolla è il rimedio della nonna per eccellenza, grazie all’azione anestetizzante il dolore risulterà un pochino più sopportabile
  • L’olio essenziale di chiodi di garofano rappresenta un efficace rimedio naturale contro il mal di denti. Bisognerà semplicemente versare qualche goccia su un batuffolo di cotone e tamponare sul dente dolente
  • Sciacqui con acqua salata. È stato dimostrato che l’acqua salata ha un effetto disinfettante sui denti, alleviando l’infiammazione e riducendo il dolore
  • La camomilla grazie alle sue proprietà calmanti e rilassanti può tenere sotto controllo il dolore. Può essere utilizzata sia per preparare infusi sia come collutorio

Per evitare di accentuare il dolore si sconsiglia di fumare, bere alcolici, praticare sport e mangiare alimenti ricchi di zuccheri e troppo caldi o freddi.
Si consiglia invece, di assumere yogurt con fermenti lattici vivi, consumare molta frutta e verdura ricca di antiossidanti e alimenti ricchi di calcio e vitamina C.

Naturalmente questi sono soltanto rimedi che servono a placare il dolore da mal di denti. 
La vera e unica cura è quella di agire sulla causa che l’ha provocato, recandosi il prima possibile dal dentista per effettuare un controllo e trovare la giusta terapia.

Contatta il Pronto Soccorso Dentistico