Affollamento dentale: uno dei problemi più diffusi tra i giovani ma anche tra gli adulti.
Questo genera una situazione di disagio e tutta una serie di problemi che coinvolgono non soltanto il cavo orale ma tutto il corpo.
Vediamo di cosa si tratta e come risolvere questa patologia.

Affollamento Dentale

Affollamento dentale: di cosa si tratta?

L’affollamento dentale è la condizione che si verifica quando i denti non trovano sufficiente spazio all’interno della bocca e tendono a inclinarsi e posizionarsi più indietro o più avanti.

Si tratta di una delle condizioni più diffuse in ortodonzia che crea problemi estetici e funzionali. È una malocclusione che non si autocorregge ma che se non risolta peggiora con il passare del tempo.

Tra le cause di questa problematica vi sono fattori genetici ed ereditari che possono influenzare la disposizione dei denti e determinare la malocclusione dentale. Anche le cattive abitudini assunte sin dall’infanzia (succhiare il dito, respirare con la bocca) possono essere una causa di affollamento dentale.

Malocclusione dentale: trattamenti consigliati

L’affollamento dentale può provocare problemi non soltanto di tipo estetico ma conseguenze anche gravi come problemi gengivali, parodontali, bruxismo e aumento della probabilità di incorrere in carie. Infatti il disallineamento dei denti non permette di effettuare una corretta e approfondita pulizia dentale
Una malocclusione inoltre può provocare anche disturbi alla schiena, mal di testa e cervicale.

Per risolvere la problematica dell’affollamento dentale, i dentisti procedono a seconda dei casi con estrazioni o apparecchi funzionali.

Le estrazioni dentarie vengono programmate in sequenza dal dentista, per fare spazio all’interno della bocca permettendo l’allineamento dei denti.

Gli apparecchi vengono applicati per favorire una crescita armoniosa delle basi scheletriche rimuovendo la malocclusione. A seconda della situazione clinica, gli apparecchi ortodontici possono essere mobili, fissi o invisibili.

Una visita dentistica è essenziale per stabilire la giusta terapia correttiva per risolvere il problema di affollamento dentale.

 Contattaci