diabete-denti

Il diabete può causare seri problemi ai denti e in generale alla bocca. Un recente studio statunitense ha dimostrato che i pazienti affetti da diabete hanno un elevato rischio di perdere i denti, specialmente quelli dai 60 anni in su.

Se soffri di diabete devi quindi prenderti molta cura della tua salute orale. Se non lo fai hai maggiori probabilità di incorrere in gravi infezioni alla bocca, come la malattia parodontale (o piorrea). La parodontite può danneggiare le gengive e le ossa che sostengono i denti e provocare dolore complicazioni alla masticazione.

Se non curata, la malattia parodontale può portare alla caduta dei denti. Inoltre è stato dimostrato che potrebbe rendere difficile il controllo della quantità di glucosio presente nel sangue. In sostanza curare il diabete previene il rischio di parodontite e curare la parodontite riduce il rischio di diventare diabetici.

Altre complicanze in cui possono incorrere i diabetici sono secchezza delle fauci e un’infezione funginea della bocca e della gola chiamata “mughetto“. La bocca secca si verifica quando non c’è abbastanza saliva, il fluido che mantiene umido il cavo orale. Il diabete può anche aumentare il livello di glucosio nella saliva. La riduzione della salivazione e l’aumento del livello di glucosio, insieme, possono portare al mughetto, il quale provoca dolorose macchie bianche nella bocca.

Alcuni pazienti possono poi essere colpiti dalla cosiddetta “Burning Mouth Syndrome” ovvero bruciore più o meno intenso sulla punta della lingua e sulle labbra.

Se la tua iperglicemia non è sotto controllo, ci sono molte probabilità di sviluppare patologie dentali. La buona notizia è però che puoi ridurre questo rischio controllando il livello di glucosio nel sangue, pulendo i denti con spazzolino e filo interdentale ogni giorno e sottoponendoti a regolari visite dentistiche. Contattaci per un primo consulto senza impegno.

piorrea-diabete

Diabete e denti: alcuni consigli

Ora ti presenteremo alcuni passi da seguire se sei diabetico:

  • Controlla la tua glicemia
  • Svolgi una corretta e quotidiana igiene dentale
  • Vai dal dentista in modo regolare e informalo del tuo problema
  • Riferisci all’odontoiatra se la tua dentiera non si adatta bene o se le tue gengive sono gonfie
  • Evita il fumo. Fumare peggiora i tuoi problemi gengivali. Il tuo medico di fiducia e il tuo dentista possono aiutarti a smettere

Prenditi del tempo per controllare la tua salute orale.  Se vedi del sangue mentre ti spazzoli i denti, oppure senti la bocca asciutta o uno strano sapore non sottovalutare questi segnali, rivolgiti a un dentista qualificato.