rimedi dolori ai muscoli della mandibola

I muscoli della mandibola o della mascella possono sovraccaricarsi per molte ragioni. Alcune persone stringono la mascella in modo inconsapevole durante i periodi di stress o di tensione, altre invece soffrono di condizioni note come disturbi dell’articolazione temporo mandibolare. I disturbi dell’ATM si verificano principalmente a causa del digrignamento (bruxismo) o del serramento dei denti, oppure a causa di un trauma o dell’artrite.

Oggi ti mostreremo alcuni rimedi che possono aiutarti ad alleviare il dolore e gli altri sintomi come il mal di testa e i denti sensibili, rilassando i muscoli mandibolari e mascellari.

Se il problema persiste è necessario consultare uno specialista in Gnatologia e cura dell’apparato masticatorio.

      1. Metti la lingua il più indietro possibile. Lasciando la lingua in questa posizione, apri lentamente la bocca fino a raggiungere la massima apertura possibile. Poi chiudi la bocca e fai circa 20 ripetizioni consecutive. Cerca di eseguire questo esercizio più volte durante la giornata e ogni volta che ne senti il bisogno.
      2. L’esercizio di rilassamento progressivo aiuta ad alleviare l’eccessivo controllo esercitato sui muscoli della mascella. Per eseguirlo devi prima serrare la mascella il più possibile per alcuni secondi, quindi devi lasciare che si apra molto lentamente. Durante l’apertura cerca di opporre una leggera resistenza premendo sotto il mento con la mano, poi rilassa di nuovo i muscoli. Ora sposta la mascella a destra e rilassati. Poi fai la stessa cosa a sinistra. Infine serra i denti e poi distendi i muscoli completamente.
      3. Questo esercizio aiuta a distendere i muscoli utilizzati durante la masticazione. Massaggia i muscoli con la punta delle dita e con piccoli movimenti circolari. Ora apri la bocca il più possibile, senza però arrivare a percepire dolore. Conserva questa posizione per circa 10 secondi, quindi rilassa la mascella. Esegui 10 ripetizioni.
      4. Questo esercizio aiuta a rilassare anche i muscoli contratti delle spalle e del viso. Siediti su una sedia comoda e concentrati sulla respirazione. Fai un respiro lento e profondo attraverso il naso e poi espira dalla bocca. Chiudi la bocca e premi la lingua con decisione sul palato. In seguito stendi la lingua, poi serra saldamente i muscoli masticatori per alcuni secondi e subito dopo rilassali. Contrai i muscoli facciali come quando assaggi qualcosa di aspro, porta le spalle all’altezza delle orecchie mantenendo questa posizione per alcuni secondi. Infine rilassati completamente.
      5. Sbadigliare fa molto bene alla tensione muscolare, oltre che alla concentrazione. Fai uno sbadiglio profondo aprendo il più possibile la bocca. Poi inspira, stringendo le spalle e le braccia. Infine espira lentamente e distendi i muscoli.

Questi erano alcuni utili rimedi da eseguire facilmente a casa o in qualsiasi altro luogo. Se il dolore è incessante ti suggeriamo di contattarci, i nostri gnatologi risponderanno a tutti i tuoi dubbi.

Parlaci del tuo problema